Civico Museo d’Arte Orientale
Situato nel cuore di Trieste, a pochi passi da piazza dell’Unità d’Italia, il museo espone opere d’arte, armi, strumenti musicali e oggetti di carattere etnografico provenienti soprattutto dalla Cina e dal Giappone. La sezione dedicata alla Cina comprende, fra l’altro, abiti e tessuti in seta ricamata del tardo periodo Qing (XIX secolo) e una ricca raccolta di porcellane dal periodo Song (XI-XIII secolo) al tardo periodo Qing (XIX secolo). Nelle sale riservate al Giappone si possono ammirare le porcellane e la preziosa collezione di stampe e surimono dell’Ukiyo-e (Mondo fluttuante), con opere di grandi maestri quali Hiroshige e Hokusai (La Grande Onda di Kanagawa). È possibile inoltre gettare uno sguardo sul teatro popolare kabuki, avvicinarsi ai riti e alle tradizioni religiose e, attraverso la ricca raccolta di armi e armature dal XV al XIX secolo, esplorare la vita e il codice etico dei Samurai.
Via S. Sebastiano 1
alt Mostre

Civico Museo d’Arte Orientale

All Roads lead to Edo

11 giugno - 9 ottobre

Fotografie di Valentina Giacomini ispirate al Tōkaidō di Hiroshige. Le stampe di Hiroshige nelle collezioni del Civico Museo d'Arte Orientale”.